La checklist del Social CRM: come scegliere un Social CRM

//La checklist del Social CRM: come scegliere un Social CRM

La checklist del Social CRM: come scegliere un Social CRM

Trovare il Social CRM giusto per la tua azienda significa andare oltre la questione fondamentale “Questo CRM include l’integrazione dei social media?“. Significa fare domande più dettagliate su come quelle integrazioni social funzionano, cosa esse significano per il coinvolgimento del cliente e come i tuo team vendite, di marketing e di supporto saranno in grado di utilizzare gli aspetti social di un CRM su base giornaliera. E poi c’è sempre la questione di come migliorare il ROI social.

Ti stai sentendo un po’ sopraffatto dalle possibilità di dotarti di un Social CRM? Non ti preoccupare. Abbiamo creato una rapida checklist per il Social CRM per aiutarti a fare una scelta, utilizzando e migliorando un processo super-facile.

Social CRM Checklist

Quali canali?
Il CRM include l’integrazione dei social media con i giusti canali per il tuo business? Prima di tutto quando si sceglie un Social CRM devi assicurarti che esso si integra con i tuoi primari canali social, come Facebook e Twitter. Se utilizzi un altro canale per le vendite e la lead generation diverso da quello che utilizzi per l’assistenza clienti, assicurati che entrambi siano inclusi.

Comunicazione in tempo reale 
Si può comunicare con i clienti sui social media dall’interno del CRM? Si può fare Direct Marketing con i prospect (inviare loro un messaggio diretto) senza mai lasciare la tua dashboard CRM? In caso contrario, è il caso di cercare altrove.

Tracking
Le interazioni social sono tracciate sulle pagine del Contatto oppure hai bisogno di lasciarle per monitorare queste interazioni manualmente? La timeline del Contatto include gli aggiornamenti social? In caso contrario, si potrebbero perdere informazioni essenziali sui tuoi Clienti e Contatti.

Monitoraggio
Questa casella sulla checklist social media è troppo spesso trascurata. Puoi controllare le conversazioni social che riguardano il tuo brand e il tuo settore dall’interno del CRM? Software di monitoraggio social come Hootsuite di frequente sono raccomandati come aggiunte al CRM, ma un Social CRM deve includere suite social in cui è possibile tenere sotto controllo le conversazioni social, hashtag e parole chiave. Il monitoraggio social è essenziale per migliorare i tempi di risposta al cliente, ma può essere anche una straordinaria fonte di nuovi contatti che hanno già espresso interesse per un tuo prodotto, il tuo brand o il tuo settore.

Lead capture
Puoi ottenere i lead social nel CRM o quelle informazioni rimangono separate? Per un piccolo numero di tipi di aziende va bene avere un Social CRM che non consente di catturare lead dai social, ma per le imprese che vogliono crescere è assolutamente essenziale essere in grado di creare contatti nel CRM dai lead social. E se il tuo Social CRM comprende il lead scoring, ancora meglio. Ciò ti farà risparmiare un sacco di tempo nel lungo periodo.

Prospettiva del cliente
L’ultimo elemento della checklist Social CRM potrebbe essere, in definitiva, la più importante. Dopo aver soddisfatto tutte le altre caselle sulla checklist, è il momento di fare la domanda più importante: la strategia del tuo Social CRM soddisfa le esigenze dei clienti e i loro desideri? E ti consente l’inserimento automatico oppure sei costretto a fare tutto manualmente?

 

Una serie di importanti studi da parte dell’IBM Institute for Business Value hanno trovato “significative lacune tra quello che le aziende pensano a riguardo della customers care e quello che invece i consumatori dicono di volere dalle loro interazioni social media con le aziende.” Le aziende, in genere, pensano che i social media sono un luogo dove generare entrate (nuovi lead e vendite), mentre i consumatori, in genere, pensano che se devono interagire con un’azienda sui social (la maggior parte, infatti, non lo fanno) hanno bisogno di 1) avere fiducia della società, e 2) ottenere sempre “un valore tangibile” dallo scambio.

La strada per colmare questa lacuna è quella di implementare campagne social media lentamente e in modo sostenibile, monitorare le conversazioni social ma anche aumentare l’interazione prefissata mediante campagne di marketing automation che includono i canali social media. Costruire la fiducia nel corso del tempo. Creare campagne orientate al valore. E incoraggiare i clienti ad intraprendere un percorso social con la tua azienda, non solo di cliccare su un link in un post social.

Il tuo nuovo Social CRM può fare tutto questo?

Zoho CRM è un Social CRM leader nel settore. Esso consente di aggiungere Twitter, Facebook, Google Plus e Instagram direttamente a contatto con le pagine del CRM. Inoltre, è possibile monitorare le conversazioni social e interagire con i clienti sia sulla suite social di Zoho Social, dove puoi anche programmare i post, che con le campagne di marketing automation nel CRM.

Vuoi provare, gratis per 15 giorni, Zoho Social CRM per poi implementarlo nella tua azienda? Puoi anche contattarci direttamente per avere maggiori informazioni su come scegliere il tuo Social CRM.

Di | 2017-02-08T19:36:34+00:00 8 febbraio 2017|Zoho CRM|0 Commenti

Chi è l'autore:

Microsoft Office Solutions Consultant, Cloud Specialist & Solution Architect Specialist CRM.

Le mie specializzazioni? Le piattaforme Office 365, Zoho CRM e le app di Zoho.

Lavoro in STESA come Cloud Specialist e Solution Architect Specialist CRM.

Scrivi un commento