Immagina di camminare, per fare commissioni, quando noti un nuovo negozio aperto nel tuo quartiere. Decidi di dare un’occhiata più da vicino, per vedere se qualcosa attira la tua attenzione. Una volta dentro, ti muovi guardando i prodotti in vendita. Ti interessano alcune cose, ma non c’è nessuno in giro a cui chiedere aiuto. Dai un’ultima occhiata in giro e vai via con un sospiro – “Vabbè, sarà per un’altra volta allora.”

Questo stesso scenario avviene anche online. Il tuo potenziale cliente ha bisogno e arriva sul tuo sito web, ma una volta che inizia a navigare ha bisogno di aiuto e scopre che non c’è nessuno in giro ad assisterlo. Alla fine, non potendo far molto, se ne va.

Siamo sicuri che una brutta esperienza non è ciò che vorresti dare ai visitatori del tuo sito web, ma questo è esattamente ciò che accade. Quindi, come puoi far sentire i tuoi ospiti più accolti e, se possibile, assicurarti che tornino di nuovo?

1. Segui le briciole dei biscotti.

Inizia cercando di capire chi sono effettivamente i tuoi visitatori e come arrivano al tuo sito web. È stato attraverso una campagna AdWords? Ti hanno trovato attraverso una ricerca su Google? Hanno sentito parlare di te attraverso un annuncio offline?

Conoscere queste informazioni è fondamentale per offrire un servizio clienti personalizzato. Sia che si tratti di una visita diretta, di una ricerca organica o di un controllo URL delle tue campagne pubblicitarie, Zoho SalesIQ identificherà la sorgente da cui il visitatore è stato reindirizzato.

2. Assistenza mirata.

Una volta che sai da dove vengono i tuoi visitatori, puoi personalizzare ulteriormente le cose segmentandole in base ai loro interessi. Zoho SalesIQ consente di organizzare i visitatori in anelli concentrici in base a vari criteri, ad esempio su quale pagina sono arrivati per la prima volta, su quali pagine trascorrono la maggior parte del tempo e quali sono i pattern di navigazione della pagina, tra gli altri. Puoi quindi utilizzare questi parametri per valutarli successivamente. Questo ti aiuta a dare priorità ai tuoi clienti e a dare immediata attenzione a coloro che ne hanno più bisogno.

3. Entra per salutare.

Ora che conosci il tuo visitatore, la prossima cosa da fare è seguirlo con un’azione. Puoi iniziare salutandolo con un messaggio personalizzato, con il quale Zoho SalesIQ ti può aiutare.

Supponiamo che il visitatore abbia fatto clic su una campagna AdWords che offre uno sconto del 40% sui tuoi prodotti. Una volta raggiunto il tuo sito Web, puoi configurare Zoho SalesIQ con un saluto contestuale. Ad esempio, qualcosa di simile:

Ma cosa succede se l’utente risponde al tuo messaggio di benvenuto e tu non sei lì sul tuo computer per gestire la richiesta? Basta installare l’app mobile SalesIQ sul tuo telefono iPhone o Android. Così riceverai le notifiche sui messaggi dei visitatori, sulle visite e su qualsiasi altra opzione disponibile sul tuo computer.

Un volta che entri in contatto con un cliente nella live chat, SalesIQ ti consente di aggiungerlo automaticamente come lead nel tuo CRM. Questo ti aiuterà a identificarlo la prossima volta che visiterà il tuo sito web.

Lo sapevi? Il 79% dei clienti preferisce la live chat ai tradizionali canali di supporto, perché non devono aspettare (Ecoconsultancy)

Ultimo suggerimento: e per quanto riguarda i visitatori di ritorno?

Starbucks offre spesso campioni gratuiti quando passi dai loro negozi. Questo per dimostrare la qualità del loro prodotto e invogliarti a tornare di nuovo, ma questa volta per spendere soldi. Come Starbucks, per far sì che i tuoi clienti tornino di più, devi dare loro un incentivo. Questo potrebbe essere qualsiasi cosa di valore per un cliente: un ebook gratuito, una consulenza personale, documenti di ricerca, white paper e così via.

Con Zoho Campaigns puoi configurare moduli personalizzati per l’iscrizione al sito web per download di ebook, sottoscrizioni a newsletter, inviti a consultazioni e altro ancora. Falli risaltare modificando i colori di sfondo per adattarli al tuo sito web, sperimenta diversi inviti all’azione e aggiungi immagini. Una volta che gli utenti compileranno questi moduli, verranno automaticamente aggiunti come lead al tuo CRM.

Questi suggerimenti sono un modo infallibile per avvicinare i tuoi potenziali potenziali alla tua attività e, in ultima analisi, aiutarti ad avere un rapporto migliore con loro.


Scopri Zoho One, la suite di Zoho per il coinvolgimento dei clienti end-to-end per team di vendita, marketing e supporto. Zoho One ti consente di fare tutto ciò che puoi, attirando i lead per convertirli in clienti e dalla gestione dei profili dei social media a un servizio di assistenza clienti di prim’ordine.

Iscriviti qui per una prova gratuita di 30 giorni.